jump to navigation

La Torre di Hanoi sabato, 7 febbraio 2009

Posted by ennegi in approfondimenti, matematica.
Tags:
add a comment

Credo che tutti voi abbiate trovato divertente il gioco delle Torri di Hanoi. È un esempio di come la matematica si trovi dietro a tante situazioni apparentemente lontane: quello che può sembrare solo un gioco è in realtà una porta aperta sulle potenze di 2, sui frattali, sull’infinito, sulla ricorsione, e su tante altre cose che non sapete ma che vi auguro di imparare in futuro.

La pagina di Wikipedia sulla Torre è — come spesso accade — un buon punto di partenza per approfondire l’argomento; molto più completa mi è sembrata questa pagina del Politecnico di Torino. Ne ha parlato anche matematicamedie , che ripropone parte del catalogo allegato al gioco.

Se siete amcora convinti che si tratti solo di un gioco, allora giocate: il bel sito math.it — a proposito, fateci un giringiro! — vi permette di giocare, non prima di avervi ricordato le regole. Buon divertimento!

Qui il sito dove è presentata la raccolta di giochi matematici, di cui la Torre è la prima uscita.

A proposito: Hanoi è qui.

P.S.: sempre se vi piace giocare, vi lancio una sfida: un 10 di matematica a chi risolve il cubo di Rubik nel tempo limite dell’intervallo.

Eclisse anulare lunedì, 2 febbraio 2009

Posted by ennegi in approfondimenti, scienze.
Tags: , , , , , , ,
add a comment

ring of fire

Lunedì scorso c’è stata un’eclisse anulare di Sole. Ricordate di cosa si tratta? È un’eclisse che avviene mentre la Luna si trova vicino all’apogeo, cioè alla massima distanza dalla Terra. In questa posizione la Luna non riesce ad occultare completamente il Sole, che rimane visibile come un sottile anello luminoso: da qui l’aggettivo “anulare”.

Ne ha parlato, ad esempio, Scientificando, un bel blog didattico tenuto da una docente più brava di me.

Ne ha parlato, ovviamente, anche il sito della NASA, che ha una apposita sezione dedicata alle eclissi. Non avrete paura dell’inglese scientifico, vero? Anche chi sta pensando di sì, potrà notare da questa cartina che la striscia di visibilità si perde in mezzo all’oceano, toccando solo una fettina di Indonesia.

Con questo articolo non voglio insegnarvi niente di nuovo, ma solo darvi una piccola idea di come possa essere bello lo spettacolo dell’astronomia. La foto di apertuta è tratta da Astronomy Picture of the Day, e ritrae una eclisse anulare del 1992. La foto è uscita nelle APOD il 25 gennaio, giorno prima dell’eclisse, tanto per preparare la bocca agli appassionati. Se volete le foto dell’eclisse di cui stiamo parlando, provate sul sito del National Geographic, oppure sulla apposita pagina di spaceweather.com, oppure ancora sulle APOD, che in questo caso ci mostrano una parziale dalle Filippine.

Se volete un consiglio, usate le Astronomy Picture of the Day come pagina iniziale per le vostre navigazioni. Poi, andate dove volete: certo quando finirete in posti brutti ve ne accorgerete più facilmente.